IL FILO DEL DISCORSO




Questo Blog nasce dalla stima e dalle chiacchiere di due donne che con il tempo scoprono e riscoprono passioni ed un sentire comune, comuni radici, competenze per certi versi complementari.
Questo sarà quindi un piccolo pensiero felice scritto a quattro mani... buona continuazione!

martedì 16 dicembre 2014

Un "paniere" per i doni

Avevo in mente da un pò questo progetto: realizzare una "paniere" molto speciale, da tenere sotto l'albero, che potesse contenere i doni di piccole dimensioni man mano che vengono acquistati o ricevuti ma che potesse anche far bella mostra di se vuoto.
Pensato, progettato, fatto il ricamo, ed eccolo finalmente realizzato con le stoffe che più amo: un quadrettato rosso tinto in filo e una stoffa francese acquistata qualche anno fa su Casacenina, il tutto accompagnato da un'imbottitura bella rigida che lo faccia stare su anche da solo.
Lo schema è di C Mon Monde, realizzato con un filo su due di trama, filati consigliati su lino Zweigart Vintage Country Mocha.







Ricamo: Naty
Sacca: Naty
Foto e testo: Naty

venerdì 12 dicembre 2014

Cappuccino caldo….

Un caldo batuffolo color cappuccino, ecco la versione di Anto della sciarpa con la pregiata lana "Filatura di Crosa"  cachemire e seta, acquistata in Fiera Abilmente a Vicenza, lo scorso ottobre.
Morbidissima, calda, dolce al tatto, indossarla è una vera coccola!






Foto: Anto
Sciarpa: Anto

lunedì 1 dicembre 2014

Fragola e lampone...caldi!

Tutto è nato durante le ultime scorribande ad Abilmente, la Fiera di Vicenza cui non riusciamo mai a rinunciare.
Un bellissimo stand esponeva la pregiatissima lana della Filatura di Crosa e, tra questa, la più pregiata di tutte: un caldissimo e morbidissimo filato in cachemire e seta che ci ha fatto innamorare. Le pazze chiacchiere tutte al femminile con le titolari ed alcune clienti, tante risate e ottime indicazioni su come procedere ci hanno fatto capitolare, un nuovo inaspettato progetto si profilava già all'orizzonte: una morbidissima sciarpa da realizzare con un piccolo investimento, solo due preziosi gomitoli e un piccolo sogno si sarebbe materializzato in breve tempo tra le nostre mani.
Il difficile era scegliere i colori tra le meravigliose combinazioni possibili, io mi sono innamorata subito di queste due tonalità di rosa, i due colori si mostreranno in maniera diversa di volta in volta a seconda di come verrà indossata la sciarpa.
A breve vedrete la realizzazione di Anto!



Sciarpa: Naty
Foto e testo: Naty

lunedì 24 novembre 2014

Sal A' mon ami Pierre (2)

Ecco i primi passi, i primi punti, le prime figure danzare sul lino

Naty, A perfect world

Naty, A perfecy world

macchie di colore accennano ad un cappello, geometrie bianche illuminano la trama

Anto, Un coeur en hiver

Si accendono le prime luci, prendono forma i primi decori

Sophie, Noel 2009

Preziose volute dalle tonalità calde si rincorrono sulla tela

Piera, Porte aiguille angelots

Le prime lettere si mettono in fila per formare un austero alfabeto

Albéna, Hornbook alphabet noir

Altre strenne si preparano su una preziosa tela

Amélie, Noel 2009

Un volto di donna fa capolino tra lettere azzurre

Laetitia, Plages de France

Qualcosa di magico certamente avverrà

Audrey, Premier rendez-vous

I primi punti sono già emozionanti, le interpretazioni personali di ciascuna ci piacciono tanto, se volete dare un'occhiata ai blog delle nostre amiche di Sal trovate i link nella colonna a destra.

Vi aspettiamo tutte per la prossima tappa del 24 dicembre !
Naty e Anto

lunedì 17 novembre 2014

Copertina granny squares terminata

Finalmente portata a termine, giusto in tempo per l'arrivo della stagione fredda, la sentite quanto è soffice? Compagna affettuosa delle sere d'inverno, una coccola necessaria per chi, come me, non ama il freddo.









Foto: Anto
Copertina: Anto

lunedì 10 novembre 2014

Coffee buzz





Già da un po' questo profumatissimo quadretto troneggia nella mia cucina, e mi piace proprio tanto: si tratta di uno dei bellissimi schemi free di Plum Street Samplers, ricamato con un DMC 3781, e successivamente trattato senza alcuna pietà con abbondante caffè.
Parla proprio della mia adorata bevanda, il caffè fatto con la mia vecchia moketta, impregnatissima ormai di aroma, poco ma buono, assaporato con calma, senza zucchero, un piccolo rito quotidiano fondamentale per tante di noi!

Ricamo: Naty
Foto e testo: Naty

mercoledì 5 novembre 2014

Les petits bonheurs di Akemi Shibata

Questo libro è un regalo di Naty, lei sa sempre con certezza cosa mi piace, e questa volta più delle altre mi ha resa felice! E' ricchissimo di spunti ed idee, fantasiose ma  facilmente realizzabili.
Grazie Naty!





Foto: Anto

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails